top of page

LESIONI O ROTTURE DEL MENISCO

Il menisco mediale e laterale del ginocchio sono due strutture molto importanti all'interno del
ginocchio rappresentando dei veri e propri cuscinetti che accompagnano il movimento del ginocchio
durante la sua escursione articolare in flesso-estensione ed in rotazione.

Il consenso scientifico internazionale da anni ha lanciato lo slogan “ SAVE THE MENISCUS” proprio
per sottolineare l'importanza di questa struttura e non essere trascurata dal chirurgo ortopedico.

Schermata 2022-11-07 alle 11.39_edited.jpg

Lesioni del menisco possono essere sia di origine traumatica, con alta incidenza tra i giovani e gli
sportivi, sia degenerativa nel paziente più anziano dal momento che con il passare degli anni il
menisco risulta più fragile e meno elastico.I principali sintomi di una lesione meniscale sono dolore
locale e versamento articolare e l'artroscopia rappresenta lo strumento per trattare la lesione
meniscale o suturando il menisco lesionato o asportando la sola parte danneggiata del menisco che
non può essere riparata .

 

Quando dura l'intervento chirurgico?

L'intervento chirurgico dura circa 30 minuti ed il ricovero prevede 1 giorno di ricovero in Day-Surgery.

Che tipo di anestesia viene utilizzata?

Generalmente vengono eseguite anestesie spinali addormentando solo le gambe del paziente ma in
accordi con l'anestesista si potranno anche concordare anestesie locali o leggere sedazioni.

Quando inizia la riabilitazione?

Una deambulazione con stampelle viene concessa da subito benchè la riabilitazione inizierà entro 7-
10giorni dall'intervento ad evitare gonfiore o versamento all'interno del ginocchio.

bottom of page